Timothy Potts dice: “questo è uno dei nostri grandi capolavori, e uno dei primi di una dea della fertilità. Si tratta di un piede alto e pensiamo che è venuto da Cipro, ma non possiamo essere sicuri. È in uno stile simile a quello orientale
Lavoro Mediterraneo dalla Turchia, il Levante o Cipro. Illustra il fenomeno che il più vecchio lavoro può essere il più moderno-osservare. La testa potrebbe essere direttamente da un Picasso degli anni quaranta.

 

Hydra and Kali

Come si può avere sentito (e come Janelle Zara spiegato in queste pagine in una recensione più caritatevole), c’è una storia molto coinvolto dietro la Mostra: uno schiavo liberato del 1 ° secolo chiamato CIF Amotan II accumulato una fortuna, costruito una collezione incredibile di arte e manufatti, e poi perso tutto quando la nave Ferrying esso-con il nome greco Apistos , o incredibile, da cui il nome della Mostra: “tesori dal relitto del incredibile”-ad un museo privato affondata sotto il mare. Alcuni lavori nella Mostra, Hirst sostiene, sono stati dragati dal profondo, e sono adornati con i balani, patinatura, e la crescita del corallo per dimostrarlo. Altri sono copie di Mostra-ingrandimenti o rendering di opere che sono state danneggiate in qualche modo.