Scegliere le scarpe da moto: combinare comfort e sicurezza

Guidare una moto è uno dei fattori di rischio più comuni per la morte accidentale. I motociclisti devono essere vigili in ogni momento, sia su una pista, che su un’autostrada o su un’altra strada. Per ridurre al minimo questi incidenti, l’attrezzatura di un motociclista deve essere in buone condizioni. In questo modo, se il motociclista è esposto a una caduta, sarà meno doloroso. Oltre ai guanti, giacche e scarpe sono essenziali. Stivali, scarpe da ginnastica, scarpe da ginnastica, queste scarpe sono importanti per garantire la sicurezza dei piedi. Ma in base a quali criteri scegliere le scarpe da moto stando comodi?

Un paio di scarpe grandi che proteggono i piedi

L’attrezzatura è la fase di preparazione di un motociclista ai pericoli della guida di una moto. Più è equipaggiato, meno gli effetti di una caduta lo colpiranno. La sicurezza della guida di una moto non dovrebbe essere presa alla leggera, poiché molte negligenze sono state la causa di molte morti sulla strada in moto. Le scarpe da moto non sono scarpe ordinarie, ma soprattutto sono un mezzo di protezione per il malleolo. Questo porterà conforto ma anche molta leggerezza. Perché proteggere i piedi? Semplicemente perché le caviglie e i piedi sono i più colpiti durante le cadute. Certamente non vorremmo perderne uno, quindi è meglio farne una priorità assoluta. La scelta delle grandi dimensioni bmw.europe-moto.com sta nell’idea di comfort. Come minimo, le scarpe devono essere in grado di coprire le ossa del piede e della caviglia. Naturalmente, la scelta del tipo di scarpe dipende dalla moto, purché assicurino movimenti fluidi ed elastici.

Pelle e gomma: materiali resistenti

Non tutti i materiali sono adatti alla guida di una moto. Per le scarpe da moto si raccomanda un materiale rigido e adatto ai movimenti morbidi. La pelle è quella che soddisfa queste funzioni. Mantiene la caviglia in posizione, rinforzando le parti anteriori posizionandosi come un rinforzo per evitare qualsiasi torsione. A questo scopo, più spesso è, meglio è. La pelle migliore è quella pieno fiore perché ha uno spessore fino a 1,4 cm. Per quanto riguarda la gomma, la suola è buona per questo materiale. È resistente e flessibile.

Calzature impermeabili

L’impermeabilizzazione impedisce qualsiasi infiltrazione d’acqua che rende sgradevole la sensazione nelle scarpe. Così, poiché il piede è lontano dal cuore, tende ad essere freddo. Con l’acqua, una sensazione sgradevole è garantita. Cos’è questo problema di impermeabilità? Su una moto, i pantaloni tendono a salire più in alto e lasciano penetrare l’aria nei piedi. Lo stesso vale per l’acqua. Per assicurare questa funzione, la chiusura della scarpa deve garantirla. Un inserto sotto la pelle può essere efficace. Servirà da barriera.

Scegli il tuo parabrezza da moto seguendo alcuni consigli
Consigli sul casco da moto per scegliere quello giusto